Via Donizetti, 1/A
20122 Milano

Tel./fax 02/ 55 13 817
e-mail: cipamilanosegreteria@gmail.com

AGENDA CIPA
Attività didattiche e di formazione
- Istituto di Milano -

Anno Accademico 2018

Programma

CENTRO DI CONSULTAZIONE PSICOLOGICA

Servizio per adulti e giovani in maggiore età che attraversano momenti di difficoltà personale e di sofferenza psicologica

Per prenotazioni telefonare al 3931316024

Parcelle agevolate.

INFORMAZIONI

In occasione del 50°anniversario 
di fondazione del C.I.P.A.

Un sogno lungo centanni

Freud, Jung e gli altri
un secolo dopo
lInterpretazione dei Sogni

LOCANDINA

RASSEGNA STAMPA


VIDEO

EVENTI
CINQUANTENARIO

Manutenzione dei Sogni. 
Omaggio a F. Fellini
CARTELLA STAMPA

 

Regolamenti dei corsi di formazione *


Tre sono le proposte formative del CIPA milanese


1 SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA

2 FORMAZIONE DI PSICOLOGI ANALISTI

3 FORMAZIONE DI PSICOLOGI ANALISTI DELL'ETA EVOLUTIVA

 

_________
* I testi completi dei tre Regolamenti si trovano sulla pagina nazionale del sito del CIPA




SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA


ACCESSO

La Scuola di Specializzazione in psicoterapia del CIPA, riconosciuta dal Ministero, è diretta alla formazione di psicoterapeuti ad indirizzo junghiano mediante l’organizzazione di corsi post-universitari. Possono accedervi coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • un’età non inferiore a ventiquattro anni;
  • la laurea in medicina o in psicologia e l'iscrizione ai rispettivi Albi;
  • un'effettiva motivazione alla formazione junghiana, un'attitudine alla professione di psicoterapeuta, l'assenza di evidenti psicopatologie.

PROGRAMMA DI FORMAZIONE

La scuola ha durata quadriennale e prevede:

  • lo svolgimento di una analisi personale di almeno 200 ore, di regola con un socio analista del CIPA;
  • lo svolgimento di almeno 120 ore di supervisione clinica, di cui 40 possono essere svolte in un gruppo di supervisione;
  • un tirocinio clinico in strutture convenzionate con la Scuola di complessive 600 ore nei quattro anni
  • il superamento degli esami delle seguenti materie:

 

1) Elementi di psicologia generale
2) Psichiatria, psicopatologia e diagnostica clinica
3) Psicodiagnostica
4) Teorie delle nevrosi e delle psicosi
5) Storia della psicologia dinamica e indirizzi teorici della psicoterapia
6) Strutture e funzioni della psiche secondo la psicologia analitica 1
7) Psicologia e psicodinamica dell'età evolutiva: indirizzi generali
8) Strutture e funzioni della psiche secondo la psicologia analitica 2
9) Psicologia del mito, del folklore e dei fenomeni religiosi
10) Psicologia del sogno
11) Teorie e tecniche interpretative delle produzioni inconsce non oniriche
12) Pratica della psicologia analitica
13) Psicologia e psicodinamica dell'età evolutiva secondo la psicologia analitica
14) Psicologia delle dinamiche di gruppo
15) Il processo di individuazione e i suoi simboli

Nell'arco dell'intero Corso è prevista l'elaborazione e la discussione di una tesi teorica. La conclusione del percorso formativo avviene con l'elaborazione e la discussione di una tesi clinica.



ISCRIZIONE

Coloro che, in possesso dei requisiti previsti, vogliono iscriversi alla Scuola, devono presentare domanda al Direttore, accompagnata da un curriculum professionale e da una breve autopresentazione. Alla presentazione della domanda seguono i colloqui con la Commissione di selezione. La risposta relativa all’accettazione o non accettazione verrà comunicata ai candidati dal Direttore.

ASSOCIATURA

I diplomati della Scuola possono presentare al Segretario d'Istituto domanda di ammissione al percorso formativo specifico per poter assumere la qualità di soci analisti del CIPA.

COSTI

La quota di partecipazione è di 1600 euro l’anno, comprensiva delle attività formative in programma. La quota di iscrizione è di 1000 euro, comprensiva dell’iter di selezione.


torna all'indice




FORMAZIONE DI PSICOLOGI ANALISTI

La Formazione di Psicologi Analisti è distinta da quella prevista per gli allievi della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia. Essa si rivolge a coloro che sono già in possesso di una specializzazione in psicoterapia. Il conseguimento del diploma di psicologo analista ha un carattere esclusivamente privato e consente di richiedere la qualifica di socio analista del CIPA.

ACCESSO

Possono accedere alla formazione per Psicologi Analisti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • un’età non inferiore a trenta anni;
  • l’iscrizione all’elenco degli psicoterapeuti dell’Ordine dei medici o dell’Ordine degli psicologi (abilitazione, a tempo indeterminato, all’esercizio della psicoterapia sul territorio dello Stato Italiano);
  • l’aver maturato all'interno di strutture sanitarie pubbliche e/o private, oppure nell’esercizio privato della professione di psicoterapeuta, significative e documentabili esperienze professionali;
  • un’effettiva motivazione alla formazione junghiana e l'assenza di evidenti psicopatologie.

PROGRAMMA FORMAZIONE

La durata minima della Formazione è di tre anni e prevede:

  • lo svolgimento di un'analisi personale non inferiore a 250 ore con un socio analista del CIPA o di altra associazione riconosciuta dalla IAAP (possono essere ritenute validi anche percorsi analitici svolti precedentemente all'iscrizione);
  • lo svolgimento di 200 ore di supervisione clinica, di cui 50 possono essere svolte in un gruppo di supervisione;
  • la frequenza di Corsi e di seminari teorico-clinici di psicologia analitica all'interno dell'Istituto, concordati con il Consiglio Docenti mediante un “piano di formazione” individualizzato, comprensivo anche di momenti valutativi in itinere e di una prova conclusiva.

ISCRIZIONE

Coloro che, in possesso dei requisiti previsti, vogliono iscriversi al Corso Psicologi Analisti, devono presentare domanda al Direttore del Corso ove si attesti la presenza dei requisiti richiesti, accompagnata da un dettagliato curriculum professionale e da una breve autopresentazione. Alla presentazione della domanda seguono i colloqui con la Commissione di selezione, costituita da tre soci analisti sorteggiati dal Consiglio dei docenti; con ognuno dei dei tre membri della Commissione il candidato deve sostenere due colloqui di valutazione.

ASSOCIATURA

La domanda per l'acquisizione della qualifica di socio analista del CIPA va presentata al Presidente nazionale entro tre anni dal termine del Corso. Sulla domanda decide il Comitato Direttivo del CIPA.

PERCORSI BREVI

E' prevista la possibilità di partecipazione a singoli moduli di insegnamento, non finalizzata all'acquisizione del titolo di psicologo analista. Tale forma di partecipazione non richiede i criteri d'accesso previsti dal Corso. Per l'ammissione è necessaria una specifica domanda al Direttore del Corso.

COSTI

La quota di partecipazione è di 1600 euro l’anno, comprensiva delle attività formative in programma, esclusa l'analisi personale e le supervisioni. La quota di iscrizione è di 1000 euro, comprensiva dell’iter di selezione.


torna all'indice



FORMAZIONE DI PSICOLOGI ANALISTI DELL’ETA’ EVOLUTIVA

La Formazione di Psicologi Analisti dell’età evolutiva si rivolge a coloro che sono già in possesso di una specializzazione in psicoterapia. Al termine del Corso viene rilasciato il diploma di psicologo analista dell’età evolutiva: esso ha un carattere esclusivamente privato e consente di richiedere la qualifica di socio analista del CIPA.

ACCESSO

Possono accedere alla formazione per Psicologi Analisti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • un’età non inferiore a trenta anni;
  • l’iscrizione all’elenco degli psicoterapeuti dell’Ordine dei medici o dell’Ordine degli psicologi (abilitazione, a tempo indeterminato, all’esercizio della psicoterapia sul territorio dello Stato Italiano);
  • l’aver maturato all'interno di strutture sanitarie pubbliche e/o private, oppure nell’esercizio privato della professione di psicoterapeuta, significative e documentabili esperienze professionali preferenzialmente, ma non esclusivamente, nell’ambito dell’età evolutiva;
  • un’effettiva motivazione alla formazione junghiana e l'assenza di evidenti psicopatologie.

PROGRAMMA

La durata minima della Formazione è di tre anni e prevede:

lo svolgimento di un'analisi personale non inferiore a 250 ore con un socio analista del CIPA abilitato, di altra associazione riconosciuta dalla IAAP o di altra associazione analitica con riconoscimento internazionale (possono essere ritenute validi, su richiesta validata dal Consiglio docenti, anche percorsi analitici svolti precedentemente all'iscrizione);

lo svolgimento di 200 ore di supervisione clinica in 4 tranche di 50 ore con analisti del CIPA abilitati; almeno 2 tranche devono essere svolte con analisti competenti in età evolutiva; una tranche di supervisione individuale può essere sostituita dalla frequenza di un gruppo di supervisione per almeno 50 ore;

la frequenza dei seminari specifici di formazione in età evolutiva (v. testo completo del Regolamento); per coloro che intendono chiedere l’associatura al CIPA una volta acquisito il Diploma di psicologo analista dell’età evolutiva, di norma sarà predisposto un piano individuale comprensivo anche di corsi in psicologia analitica di carattere generale e relative prove di verifica.

Il percorso formativo si conclude con un elaborato clinico finale

ISCRIZIONE

Coloro che, in possesso dei requisiti previsti, vogliono iscriversi al Corso per psicologi analisti dell’età evolutiva, devono presentare domanda al Direttore del Corso ove si attesti la presenza dei requisiti richiesti, accompagnata da un dettagliato curriculum professionale e da una breve autopresentazione. Alla presentazione della domanda seguono i colloqui con la Commissione di selezione, costituita da tre soci analisti sorteggiati dal Consiglio dei docenti; con ognuno dei tre membri della Commissione il candidato deve sostenere due colloqui di valutazione.

ASSOCIATURA

La domanda per l'acquisizione della qualifica di socio analista del CIPA va presentata al Presidente nazionale entro tre anni dal termine del Corso. Sulla domanda decide il Comitato Direttivo del CIPA.

PERCORSO DI PERFEZIONAMENTO

E' prevista la possibilità di partecipare a singoli moduli di insegnamento, distribuiti su una o più annualità, non finalizzati all'acquisizione del titolo di psicologo analista. Tale forma di partecipazione non richiede i criteri d'accesso previsti dal Corso. Per l'ammissione è necessaria una specifica domanda al Direttore del Corso.

COSTI

La quota di partecipazione è di 1600 euro l’anno, comprensiva delle attività formative in programma, esclusa l'analisi personale e le supervisioni. La quota di iscrizione è di 1000 euro, comprensiva dell’iter di selezione.